Informativa sull’utilizzo dei cookie

Informativa sull’utilizzo dei cookies

 

Questo sito non profila gli utenti, e non viola la privacy.

 

Che cosa sono i cookies
I cookies sono delle piccole stringhe di testo inviate da un server a un client (quindi da un sito al visitatore) e successivamente rimandate indietro per la lettura da parte del server. Sono utilizzati in generale per ricordare le preferenze, i dati e le informazioni dei visitatori su quel particolare sito web (autenticazioni automatiche, lingua, grandezza e tipo di testo, località e molto altro), ogni informazione utile alla navigazione (o anche per fini statistici) viene salvata, memorizzata e utilizzata ad ogni visita. Ne esistono di vari tipi:

  • di sessione (che si eliminano alla chiusura del browser),
  • persistenti (che si eliminano dopo un certo periodo fissato),
  • first party (che sono soggetti e leggibili al solo dominio che li ha creati),
  • third party (che sono creati e soggetti a domini esterni a quello cui stiamo visitando).

 

Cookies di terze parti

Attraverso la navigazione del nostro sito si potrebbero ricevere anche cookies di terze parti.
E' possibile rifiutare di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul browser in uso.
Per ulteriori dettagli riguardo l'utilizzo e la raccolta di dati da parte di terze parti e per sapere come vengono trattati (e per quali finalità) i dati così raccolti e trasmessi, consultare l'informativa privacy e legale rilasciata dai Titolari dei servizi in questione.

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne: questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questo sito e di interagire con essi. Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Widget Google Maps (Google)
Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette di integrare tali contenuti all'interno delle proprie pagine. Dati personali raccolti: cookies e dati di utilizzo. Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy: http://www.google.it/intl/it/policies/privacy/

 

Come eliminare i cookies o controllarli, abilitazione/disabilitazione di cookies tramite il browser
Questo sito non usa cookies per raccogliere informazioni personali sull'utente. Tuttavia, se si desidera limitare o bloccare i cookies impostati da questo o qualsiasi altro sito web, è possibile farlo attraverso le impostazioni del browser.
Esistono diversi modi per gestire i cookies ed altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, e' possibile accettare o rifiutare i cookies o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti web visitati.

Se vengono utilizzati più computer in postazioni diverse e/o piu' browser web per computer, occorre assicurarsi che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le proprie  preferenze.

E' possibile eliminare tutti i cookies installati nella cartella dei cookies del proprio  browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni.

Ogni browser è diverso, quindi sara' necessario consultare la sua guida in linea nel menu Help o cercare le informazioni necessarie sul sito del produttore. Ecco alcuni collegamenti dove si possono trovare informazioni su come è possibile modificare le preferenze nei principali browser:

In alternativa, e' possibile visitare il sito www.aboutcookies.org (in lingua inglese) che contiene informazioni complete su come fare questo per una vasta gamma di browser. Troverete anche i dettagli su come cancellare i cookies dal vostro computer e le informazioni più generali sui cookies.

È possibile revocare/accordare il consenso precedentemente concesso/negato per l’installazione e la gestione dei cookies in qualsiasi momento.

 

Concorso STORIE COL FINALE: le edizioni precedenti

     Concorso STORIE COL FINALE     

- Le edizioni precedenti -

 

TERZA EDIZIONE 2016
 
TERZA EDIZIONE 2015
 
SECONDA EDIZIONE 2014
 
PRIMA EDIZIONE 2013
 
 
 

 

 

Tornare ad abitare ancora
gli antichi luoghi silenti,
tendere di nuovo l’orecchio per
risentire i vecchi passi.
Questo può essere il futuro.”


Benvenuti nel nostro sito

 

La nostra Associazione Culturale ”ENTROTERRA” (senza scopo di lucro) nata nel 2003, riunisce donne ed uomini, studenti, pensionati, insegnanti, imprenditori, commercianti, operatori sociali e sanitari, ecc, di ogni strato sociale e di ogni orientamento politico, per lo più operanti e residenti nei paesi dell’entroterra savonese.

L’ associazione scaturisce dalla volontà di confrontarsi sui problemi del vivere e dell’abitare un territorio, come quello della”terra di mezzo” ligure, stretto fra una fascia costiera ad alta densità abitativa, residenziale e turistica e il limite geografico del giogo appenninico ed alpino.

In realtà, a nessuno dei fondatori è venuto in mente di porre, a priori, una stretta e precisa delimitazione del campo d’interesse e/o di azione della stessa, in quanto si riteneva e si ritiene ancor oggi che il concetto di entroterra non sia quello di uno spazio geografico, ma di un luogo della mente.

Forte e grande è la preoccupazione per il presente e il futuro dei nostri paesi, ma sarebbe decisamente limitata ed egoistica se non fosse attenta ed aperta alle sollecitazioni ed agli interrogativi provenienti dai tanti “entroterra”, presenti nel mondo.

Comunque è da qui che abbiamo cominciato e da qui che vogliamo continuare.

Vogliamo continuare ad operare in questi paesi straordinari, eredi di una secolare civiltà contadina, abbarbicati alle montagne o dispersi sui fianchi delle colline, magari raccolti intorno ad uno dei tanti castelli sorti ad opera di qualche importante feudatario medioevale. Borghi costruiti nel fondovalle per sfruttare l’energia dell’acqua per mulini, frantoi e ferriere oppure edificati su qualche importante via di comunicazione.

Paesi a bassa densità abitativa, in proporzione alla vastità del territorio, abitati in larga parte da anziani.

I giovani lavorano, per lo più nelle cittadine costiere ed è grande il rischio che questi centri diventino quartiere dormitorio. Per tutti esistono difficoltà causate dalla penuria dei servizi e dalla mancanza di spazi di ritrovo e di occasioni di cultura.

Paesi caratterizzati, spesso, da società anonime che subiscono più che governare il futuro che viene avanti.

Quale futuro e soprattutto quale identità si prospettano per queste terre nell’epoca delle pluridentità fatta sempre più di sradicamento e di spaesamento?


 

Dépliant attivita' 2012

 


I vostri commenti

 

 

Non lasciatevi sfuggire gli eventi di Entroterra

 

 

 

Tornare ad abitare ancora
gli antichi luoghi silenti,
tendere di nuovo l’orecchio per
risentire i vecchi passi.
Questo può essere il futuro.”


 

Benvenuti nel nostro sito

 

La nostra Associazione Culturale ”ENTROTERRA” (senza scopo di lucro) nata nel 2003, riunisce donne ed uomini, studenti, pensionati, insegnanti, imprenditori, commercianti, operatori sociali e sanitari, ecc, di ogni strato sociale e di ogni orientamento politico, per lo più operanti e residenti nei paesi dell’entroterra savonese.

L’ associazione scaturisce dalla volontà di confrontarsi sui problemi del vivere e dell’abitare un territorio, come quello della”terra di mezzo” ligure, stretto fra una fascia costiera ad alta densità abitativa, residenziale e turistica e il limite geografico del giogo appenninico ed alpino.

In realtà, a nessuno dei fondatori è venuto in mente di porre, a priori, una stretta e precisa delimitazione del campo d’interesse e/o di azione della stessa, in quanto si riteneva e si ritiene ancor oggi che il concetto di entroterra non sia quello di uno spazio geografico, ma di un luogo della mente.

Forte e grande è la preoccupazione per il presente e il futuro dei nostri paesi, ma sarebbe decisamente limitata ed egoistica se non fosse attenta ed aperta alle sollecitazioni ed agli interrogativi provenienti dai tanti “entroterra”, presenti nel mondo.

Comunque è da qui che abbiamo cominciato e da qui che vogliamo continuare.

Vogliamo continuare ad operare in questi paesi straordinari, eredi di una secolare civiltà contadina, abbarbicati alle montagne o dispersi sui fianchi delle colline, magari raccolti intorno ad uno dei tanti castelli sorti ad opera di qualche importante feudatario medioevale. Borghi costruiti nel fondovalle per sfruttare l’energia dell’acqua per mulini, frantoi e ferriere oppure edificati su qualche importante via di comunicazione.

Paesi a bassa densità abitativa, in proporzione alla vastità del territorio, abitati in larga parte da anziani.

I giovani lavorano, per lo più nelle cittadine costiere ed è grande il rischio che questi centri diventino quartiere dormitorio. Per tutti esistono difficoltà causate dalla penuria dei servizi e dalla mancanza di spazi di ritrovo e di occasioni di cultura.

Paesi caratterizzati, spesso, da società anonime che subiscono più che governare il futuro che viene avanti.

Quale futuro e soprattutto quale identità si prospettano per queste terre nell’epoca delle pluridentità fatta sempre più di sradicamento e di spaesamento?



Dépliant attivita' 2017

 

 

 

Non lasciatevi sfuggire gli eventi di Entroterra

 
 Canale Telegram: https://telegram.me/entroterraliguria

 

Canale telegram

Canale telegram Associazione Entroterra


A partire dal 10 novembre 2016 abbiamo attivato un canale telegram per favorire la comunicazione con tutti coloro che desiderano essere aggiornati sulle attivita' dell'Associazione culturale Entroterra.

Telegram è un servizio di messaggistica che negli ultimi tempi si sta sviluppando sempre più grazie a tutte le funzionalità che offre, tra le quali anche quella che abbiamo scelto di utilizzare cioè i canali.

Questo canale verra' utilizzato per inviare date, promemoria e comunicazioni agli iscritti.

Per l’istallazione dell’applicazione si possono trovare su internet diversi tutorial. Vi indichiamo quelli più usati:

  1. Telegram per Android
  2. Telegram per iOS
  3. Telegram per PC Windows
  4. Telegram per PC Mac
  5. Come cancellarsi da Telegram

Telegram puo' essere utilizzato direttamente anche da browser web collegandosi all'indirizzo web.telegram.org

Per iscriversi basta cliccare sul seguente link dal telefono, dal tablet, dal pc, ecc.
Verrà aperta l'applicazione di telegram, cliccando su “UNISCITI” in basso si completa l’iscrizione al canale. Altrimenti è possibile utilizzare lo strumento di ricerca dell’applicazione e digitare il nome del canale scelto.

 

Canale Telegram Associazione culturale Entroterra - Onlus:

https://telegram.me/entroterraliguria

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più sui cookie e come eliminarli, vedere l'informativa sull'utilizzo dei cookie.

Cliccando su "OK" o proseguendo nella navigazione, accetti l’uso dei cookie.

EU Cookie Directive Module Information